Eventi

Bruce&Friends and The Guitar Man to the River

22 Giugno 2019 Evento privato ad invito si prega di confermare la presenza

  • ore 18 MOSTRA FOTOGRAFICA a cura di Maurizio Cavallari
  • ore 20 CONCERTO musiche di Leonardo Meconi

Leo Meconi

Leo Meconi ha quindici anni e studia canto e chitarra al Liceo Musicale Lucio Dalla di Bologna. Leo Suona la chitarra da quando aveva sette anni ed ha iniziato a comporre le sue prime canzoni. I suoi riferimenti sono da sempre Bruce Springsteen, che lo ha invitato alcune volte sul palco, ma anche Bob Dylan, Johnny Cash, Elvis anche se oggi Leo ha rivolto uno sguardo alla musica pop di Ed Sheeran, Shawn Mendes e John Meyer, cercando così di combinare diversi generi alla ricerca di un suo stile personale. Nonostante la sua giovane età si è già esibito diverse volte dal vivo, anche organizzando suoi concerti. Lo scorso anno è arrivato secondo al concorso Una Voce per l’Europa, dove era il più giovane iscritto ed ha vinto il primo Punto Radio Talent, la storica radio bolognese. Nel marzo 2019 ha sottoscritto il suo primo contratto discografico ed è attualmente in studio di registrazione per un progetto che vedrà l’uscita di una playlist su Spotify ed un disco entro l’anno.

Maurizio Cavallari

uno dei più grandi fan di Bruce espone le sue foto di una vita di concerti… Queste sono fotografie di quando i cellulari nemmeno esistevano, quando portare una macchina fotografica dentro un concerto significava
nasconderla tra i vestiti e panini, le foto si pagavano salate, e per rubare qualche scatto si stava acquattati dietro gli amici per non farsi vedere dalla security. In poche parole, queste sono foto che non vedrete da nessun’altra parte, fatte da uno che faceva foto serie prima che andasse “di moda”, e che ritraggono una vita, una carriera, una passione. Fatemi un piacere e andate a vedere questa mostra anche per me che sono lontana. Magari ascoltatevi The River con le cuffie mentre passeggiate…, sono sicura che non ve ne pentirete.”
da Nicole Mistroni